Reacomodar Un'Articolazione Dell'Anca


Reacomodar Un'Articolazione Dell'Anca

Secondo la conoscenza popolare, il femore è collegato all'osso dell'anca nell'essere umano. Tuttavia, la genetica e gli eventi traumatici cospirano di volta in volta per rendere questa connessione piuttosto tenue. Le lussazioni dell'anca si verificano quando l'osso della coscia (o il femore) scivola dall'anca o dall'acetabolo. Tratta una dislocazione dell'anca come un'emergenza, in un adulto o in un bambino dopo aver subito un trauma. Probabilmente il medico vorrà consultare un ortopedico, un professionista medico specializzato nel sistema muscolo-scheletrico. La dislocazione dell'anca può verificarsi in tutte le fasce di età, compresi i bambini, e può essere molto dolorosa. I trattamenti variano a seconda della gravità della lesione e della sua causa.

Tipi di lussazioni

I medici riconoscono due categorie di lussazione dell'anca: articolazione nativa e totale. Negli adulti, la dislocazione dell'anca nativa di solito deriva da traumi ad alta energia, come un incidente d'auto, in contrasto con il trauma a bassa energia (come le cadute). La maggior parte delle dislocazioni traumatiche si verificano quando la parte superiore del femore si respinge, in quello che i medici chiamano una lussazione posteriore. Può anche accadere che l'osso spinta in avanti, causando lussazione anteriore o la cavità della frattura dell'anca e della testa femorale si sposta la frattura. Una lussazione articolare totale si verifica quando la sfera femorale, situata nella parte superiore dell'osso della coscia, si muove e si muove fuori dalla cavità dell'anca protesica.

Nei bambini, problemi dello sviluppo o disturbi neuromuscolari possono causare lussazioni dell'anca nativa. Displasia evolutiva riferisce ad una condizione che provoca la formazione anormale della testa femorale (superiore osso della coscia) e / o l'acetabolo, il femore. Questa condizione porta a un posizionamento improprio dell'anca e possibili dislocazioni croniche che possono iniziare prima della nascita. I disordini neuromuscolari possono anche causare anomalie nella forma delle articolazioni dell'anca, che lo faranno dislocare cronicamente. Questi pazienti spesso richiedono un intervento chirurgico ai muscoli o alle ossa per aiutare a correggere o prevenire le dislocazioni.

Trattamento

I pazienti con displasia evolutiva ricevono generalmente un supporto noto come imbracatura Pavlik. Se questa imbracatura fallisce, il paziente è in un cast dopo aver riposizionato l'anca, di solito in una sala operatoria. Se il cast fallisce, il chirurgo può eseguire una procedura nota come rilascio del tendine, in cui il tendine è allungato e allungato. Alcuni pazienti possono addirittura richiedere osteotomie pelviche o femorali, procedure che allineano chirurgicamente l'osso.

Se siete alla ricerca di un trattamento nativo o totale dislocazione in un pronto soccorso dopo un evento traumatico, i medici prima cercare di semplificare, riposizionare l'osso o l'anca totale nella sua cavità, di solito sotto anestesia. L'anca subisce quindi una serie di movimenti per testarne la stabilità. Le lunghezze delle gambe vengono controllate per verificare che siano uguali. Se la procedura non ha successo, il paziente potrebbe aver bisogno di un intervento chirurgico.

Alcuni pazienti devono essere collocati in un immobilizzatore del ginocchio o del tutore per limitare il loro raggio di movimento, al fine di prevenire un'altra lussazione. I pazienti con frattura dell'acetabolo, in cui la testa del femore è dislocata in dell'acetabolo fratturato può anche richiedere trazione scheletrica, o l'uso di pesi che oppongono resistere lussazione o frattura per contribuire a migliorare l'allineamento prima dell'intervento chirurgico per riparare l'acetabolo

Dislocazione ricorrente o segni di cedimento dei componenti protesici dell'anca richiedono spesso un intervento chirurgico di revisione per sostituire le parti precedentemente impiantate.

Le complicazioni

Se una lussazione dell'anca nativa non è variata, l'afflusso di sangue al femore può essere compromessa, causando la morte delle cellule e le possibili conseguenze di salute a lungo termine, come ad esempio l'osteonecrosi e l'osteoartrite anca.

Le lussazioni traumatiche dell'anca possono causare lesioni al nervo sciatico o fratture della testa e del collo del femore o dell'acetabolo. Altre lesioni associate a traumi ad alta velocità includono lesioni ai legamenti del ginocchio.

Tra l'1 e il 4% dei pazienti con artroplastica totale dell'anca (coloro che hanno subito un intervento chirurgico di sostituzione dell'articolazione) subiscono una lussazione, la maggior parte dei quali è successiva. Quasi il 16% dei pazienti sottoposti ad artroplastica totale d'anca di revisione avrà una lussazione.

Video Tutorial: Com.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: