Rosso Tessuto Cicatriziale Appare Dopo Un'Infezione Della Pelle


Rosso Tessuto Cicatriziale Appare Dopo Un'Infezione Della Pelle

La formazione di tessuto cicatriziale fa parte del modo in cui il corpo aiuta a curare un'infezione della pelle. La colorazione rossa si chiama eritema. La guarigione causa l'infiammazione e il processo di creazione di nuovi vasi sanguigni, chiamati neovascolarizzazione. Alcune delle infiammazioni e dei nuovi vasi sanguigni non guariscono nel tempo o richiedono molto tempo per farlo. Alcuni trattamenti laser possono far scomparire il tessuto cicatriziale molto più rapidamente e con risultati migliori.

Un gruppo di laser chiamati laser a colorante usa la luce a 595 nanometri per trovare e trattare l'area di ossiemoglobina dei globuli rossi all'interno dei vasi. Puntano selettivamente sul colore rosso. Con alcune sedute di trattamento, il colore anormale può essere trasformato in un colore della pelle sano. Questi laser sono molto sicuri e sono stati progettati per fornire soluzioni alle macchie di vino porto nei bambini, una malattia che arrossa la pelle e può sopravvivere fino all'età adulta, e ora sono utilizzati per sbarazzarsi di qualsiasi tessuto rosso indesiderato. Sono comunemente usati per sbarazzarsi di rosacea, vasi sanguigni rotti e persino certe vene varicose.

I laser ripristinano il normale colore della pelle eliminando i vasi sanguigni più piccoli, che danno alla pelle un colore rosso. Questi dispositivi indicano le aree rosse e concentrano l'energia verso la pelle. Le cose che sono rosse assorbono questa lunghezza d'onda e possono essere "cancellate" in modo selettivo. Il materiale viene quindi riassorbito dal corpo. Il nostro corpo "mangia" cellule e tessuti indesiderati e si sbarazza di loro tutto il tempo. L'energia del laser fa sì che queste cellule si "scaldino" e diventino un oggetto di scarto per il corpo.

Più chiara è la pelle, più facile è vedere le aree che sono diventate rosse. La rosacea, ad esempio, è una malattia della pelle che aumenta il rossore della pelle ed è più comune tra gli individui con la pelle chiara. Ad ogni modo, anche la pelle scura diventa rossa dopo un'infezione della pelle. Questo perché il rossore contribuisce alla guarigione delle ferite. I nostri corpi dirigono il flusso di sangue nell'area dell'infezione o dell'ictus e questo causa l'arrossamento iniziale. Se diventa eccessivo e persistente dopo che l'infezione è guarita, è perché fa parte del processo di guarigione e questo può essere trattato.

Video Tutorial: Sifilide - Sintomi, Diagnosi e Trattamento.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: