Scarpe Rigide Vs. Scarpe Morbide Per L'Arrampicata


Scarpe Rigide Vs. Scarpe Morbide Per L'Arrampicata

Dopo l'alta società di Manhattan persone di 40 anni e oltre, gli scalatori dovrebbero essere il gruppo più ossessionato con le scarpe del mondo. Questo è giustificabile, dal momento che le scarpe giuste possono significare la differenza tra fallimento e successo sui percorsi che si desidera scalare. Le scarpe da arrampicata con suole morbide e rigide sono realizzate con diversi tipi di arrampicata in mente, quindi devi scegliere le scarpe in base ai tipi di arrampicata che ti aspetti di fare.

Arrampicata su lastre

Le lastre richiedono scarpe con suole morbide perché rinforzano la dispersione. La dispersione si riferisce al posizionamento del piede piatto contro la faccia di una roccia che non è verticale (cioè inclinata) e che si appoggia sull'attrito esercitato sulla superficie per evitare di scivolare. La gomma più morbida consente alla tua scarpa di aderire meglio alla roccia e un'ultima più piatta (la forma della scarpa) ti permetterà di piegare i pollici più facilmente, perché questo movimento è necessario per la dispersione.

Arrampicata verticale

I percorsi verticali di solito hanno piccoli punti di appoggio. La scarpa ideale per questa situazione deve essere rigida per consentire di sostenere quanto più peso possibile nei punti e nei supporti più piccoli. Le scarpe con bordo specializzato sono extra spesse e rigide sulla parte esterna della suola per creare un supporto più stabile su piccole proiezioni. Tuttavia, alcuni scalatori preferiscono suole più morbide e più sottili quando si scalano percorsi verticali, poiché forniscono una maggiore sensibilità. Come regola generale, queste scarpe più sottili sono più adatte per gli scalatori più esperti con sufficiente forza nei piedi.

Salita di sporgenze rocciose

L'arrampicata su sponde (cioè quando la roccia è inclinata verso di te) di solito richiede l'uso di scarpe rigide. Queste scarpe possono anche essere arricciate verso il basso (come le scarpette da ballo) e avere un ampio spazio di gomma sulla punta della scarpa in modo che possa impigliarsi sulle sporgenze. È raro trovare scarpe per arrampicarsi su sporgenze con suole sottili, poiché i percorsi di questo tipo di arrampicata tendono ad avere punti di supporto più ampi rispetto ai percorsi verticali e di soletta, per i quali richiedono una sensibilità inferiore.

Scarpe per arrampicare le crepe

Le scarpe per arrampicarsi nelle fessure hanno le suole più rigide di tutte. Quando si arrampica in una fessura, normalmente lo scalatore deve sostenere il piede in una fessura e rimanere dentro senza avere una roccia sotto la scarpa. Una calzatura rigida ottimizza il trasferimento del peso dello scalatore alla gomma che entra in contatto con la roccia. Le scarpe da arrampicata per crepe hanno punte piatte o appuntite (come quelle di Aladino) per massimizzare il comfort.

Durata

Un altro componente importante nella selezione della gomma è la durata.Più morbida è la gomma, maggiore è la presa, ma si consumerà più rapidamente. La suola delle scarpe dovrebbe essere cambiata quando inizia a consumarsi, ma optare per le scarpe con una gomma più rigida può impedirti di ricorrere frequentemente a questa opzione, che può essere costosa.

Conosci il mercato

La gomma per l'arrampicata è disponibile da una vasta gamma di produttori. Spesso il produttore di scarpe produce anche la gomma, ma altre aziende vendono la loro gomma da utilizzare in vari marchi di calzature per scalare. Alcuni produttori di calzature offrono un modello specifico con diversi tipi di gomma. Familiarizza con le diverse marche di calzature e gomma e con le loro caratteristiche prima di acquistare scarpe.

Video Tutorial: Oliunìd @ Outdoor 2018 - Ep. 4: SCARPA e le novità 2018, Furia S e Maestro.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: