Vesciche Della Pelle A Seguito Di Uso Di Droghe Illegali


Vesciche Della Pelle A Seguito Di Uso Di Droghe Illegali

A parte molti altri effetti fisici e psicologici negativi, l'uso di droghe illegali può lasciarvi una pelle danneggiata, vescica e poco attraente. Le ferite e le vesciche che appaiono sul viso, sul collo, sul tronco e sugli arti dei tossicodipendenti possono essere infettate e causare cicatrici permanenti.

Caratteristiche

I tossicodipendenti, tra cui la metamfetamina, crack, cocaina e altre droghe pesanti, le infezioni possono sviluppare piaghe o vesciche sul viso, collo, tronco o degli arti. Le ragioni per cui la pelle non può recuperare rapidamente possono essere una dieta a basso contenuto di nutrienti e abitudini igieniche malsane, che contribuiscono ad aumentare l'irritazione della pelle. Possono avere eruzioni cutanee frequenti, secchezza delle fauci e prurito della pelle. Se il tossicodipendente ha usato droghe attraverso la vena, potrebbe essere stato infettato attraverso gli aghi.

Cause

Le irritazioni della pelle, le vesciche e le ferite frequenti nei consumatori di droghe sono il risultato di una combinazione di fattori. Le persone dedite alla metamfetamina possono avvertire prurito simile a quello causato dai piccoli insetti che camminano nel corpo. Di conseguenza, tendono a grattarsi la pelle così spesso che le ferite causate non riescono a recuperare facilmente. Inoltre, i tossicodipendenti tendono ad essere poco igienici quando sono sotto l'effetto di droghe. Anche la loro dieta è influenzata perché, influenzato dal farmaco, il corpo chiede loro di consumare grandi dosi di zuccheri e carboidrati. Questa combinazione risultante di scarsa igiene e dieta genera una grande untuosità nella pelle che favorisce episodi di irritazione e lesioni. Grattando i brufoli e i brufoli, la pelle si infetta e vengono prodotti segni. I tossicodipendenti che si iniettano droghe per via endovenosa possono contrarre malattie per l'uso di aghi infetti o possono sviluppare lesioni e etichette di pelle che sono le zone infette e vinci in cui viene iniettato l'ago.

Prevenzione / soluzione

I tossicodipendenti affetti da infezioni, vesciche e piaghe della pelle o altre malattie della pelle legate al farmaco, in grado di migliorare la condizione della vostra pelle lasciando il consumo della sostanza illegale. Cambiamenti salutari nella dieta e alcuni miglioramenti nelle abitudini igieniche possono aiutare a migliorare la situazione. Farmaci anti-prurito, antistaminici e unguenti per ammorbidire e rinfrescare la pelle possono anche aiutare ad alleviare i sintomi. Tuttavia, poiché la sensazione di prurito è indotta dalla droga e l'origine non biologica, questi trattamenti offrono solo un aiuto temporaneo per alleviare il disagio e irritazione.

Trattamento

Trattamenti per eruzioni cutanee, ferite e lesioni cutanee includono lavare le aree interessate con acqua calda e sapone, l'applicazione di agenti antibatterici in blister e, a seconda della gravità di ogni infezione, l'assunzione orale di antibiotici per curare l'infezione. Eruzioni cutanee pruriginose possono essere alleviate dall'applicazione di unguenti o creme di corticosteroidi. Una dieta a basso contenuto di zuccheri e ricca di fibre può aiutare a disintossicare il corpo ed eliminare l'accumulo di batteri per risolvere alcune delle eruzioni cutanee. Riposo adeguato, assunzione di acqua (tra 6 e 8 bicchieri d'acqua al giorno) e igiene adeguata possono aiutare a purificare la pelle. Tuttavia, se il consumatore non smette di assumere droghe illegali, la condizione tenderà a persistere e peggiorare.

Previsione

I consumatori di droghe illegali con infezioni cutanee continuano ingestione di metanfetamine, cocaina, crack, eroina o altre droghe illegali non solo subire lesioni e segni sulla pelle, ma affrontare maggiori rischi di malattie in via di sviluppo come HIV AIDS, epatite, malattie renali e del fegato, tubercolosi, così come necrosi cutanea, resistente alla antibatterico, tetano, botulismo, infezioni candidosi e tumori.

Video Tutorial: Discoteche UK offriranno test gratuiti per valutare la purezza delle droghe.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: