Livelli Di Sodio E Assunzione Di Acqua

Livelli Di Sodio E Assunzione Di Acqua

Il sodio è un minerale che il tuo corpo utilizza come elettrolita perché può portare ad avere segnali elettrici nei fluidi corporei. Come tale, gli elettroliti sono importanti per la funzione nervosa, il tono muscolare e la distribuzione dell'acqua in tutto il corpo. A volte colpisce o contiene livelli relativamente alti di sodio, che possono contribuire all'ipertensione. D'altra parte, bere troppa acqua purificata diluisce il sodio nel corpo e porta ad altri problemi di salute.

Sodio come elettrolita

Il sodio è il principale elettrolita o catione caricato positivamente, nel fluido extracellulare, che è il plasma al di fuori delle cellule. Il sodio funziona, qualcosa come una pompa, con il potassio, il principale catione nelle cellule. Questa pompa di sodio e potassio regola la quantità di acqua nel corpo e consente lo scambio di nutrienti e rifiuti all'interno e all'esterno delle cellule. Il sodio funziona anche in combinazione con il cloruro, che è l'elettrolito principale o anione caricato negativamente, nel liquido extracellulare. Le concentrazioni di elettroliti sono controllate da una varietà di ormoni prodotti nei reni e nelle ghiandole surrenali che si trovano nei reni.

Troppo sodio

In natura, il sodio viene solitamente combinato con cloruro o altri minerali per formare sali. La dieta americana standard è relativamente ricca di sodio, perché il sale viene comunemente aggiunto agli alimenti per migliorare il sapore o per agire come conservante. Le concentrazioni normali di sodio nel plasma dovrebbero essere comprese tra 135 e 145 millimoli per litro di sangue. Livelli più alti di questo sono chiamati ipernatriemia, che è in genere causata dal consumo di cibi ricchi di sodio o da non bere abbastanza acqua. Tuttavia, il consumo di acqua ricca di sodio può anche contribuire ad avere ipernatriemia. L'acqua potabile negli Stati Uniti ha in genere meno di 50 milligrammi di sodio per litro, sebbene gli addolcitori d'acqua nelle case e i pozzi contaminati abbiano livelli più alti. I sintomi di ipernatriemia comprendono sete eccessiva, gonfiore, sbalzi d'umore e aumento della pressione sanguigna.

Molto poco sodio

Una bassa concentrazione di sodio nel plasma è chiamato iponatriemia, che normalmente si verifica con acuta malattie renali, del fegato o cuore, ma può anche essere prodotta da sudorazione profusa o "avvelenamento" d'acqua Il sudore espelle il sale attraverso la pelle, mentre si beve troppa acqua, soprattutto se viene filtrata o distillata, diluisce la concentrazione di sodio nel plasma. Triatleti e maratoneti sono ad alto rischio di iponatriemia se sostituiscono i liquidi persi con acqua che non contiene elettrolita. I sintomi di iponatremia comprendono forti crampi muscolari, gonfiore al cervello, bassa pressione sanguigna e alterazione della frequenza cardiaca e del ritmo.

Assunzioni raccomandate

Gli adulti sani di solito hanno bisogno di consumare almeno 500 milligrammi di sodio al giorno, ma dovrebbero limitare il consumo a meno di 2,4 milioni di milligrammi. In confronto, la maggior parte degli adulti americani consuma più di 4.000 milligrammi di sodio al giorno. In termini di consumo d'acqua, otto bicchieri d'acqua al giorno sono una buona guida, ma dipende dal tuo livello di attività e dal clima in cui vivi. Coloro che sono attivi e vivono in climi caldi e umidi avranno probabilmente bisogno di più acqua. Dovrebbero anche considerare l'idratazione con liquidi che contengono elettroliti, come il succo d'arancia.

Video Tutorial: Acqua Con Aceto e Bicarbonato un Miracolo Per la Salute ★Vita Felice★.


Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento