Sintomi Di Reflusso

Sintomi Di Reflusso

La malattia da reflusso gastroesofageo, o GERD, descrive una serie di sintomi fisici comunemente raggruppati nella categoria "bruciori di stomaco". Si ritiene che il GERD sia causato dal riflusso, o flusso inverso, dell'acido gastrico attraverso uno sfintere disfunzionale nell'esofago e nella gola. I sintomi del reflusso possono essere lievi o debilitanti e sono spesso osservati in persone che sono in sovrappeso, fumano, bevono molto alcol o consumano troppi alimenti con caffeina o agrumi. Semplici passi ti aiuteranno a gestire i sintomi della tua salute e forse a impedire che si trasformino in un problema più serio.

I sintomi GERD includono dolore addominale, dolore al petto, disturbi del sonno, spontaneo, soprattutto di notte o tosse acostado- e un mal di gola o raucedine causata dal reflusso di acido gastrico attraverso le corde vocali. Il medico può esaminarti e ordinare una serie di test per aiutare a determinare la causa dei sintomi.

È importante assicurarsi che i sintomi siano dovuti a GERD e non ad altre cause più gravi come le malattie cardiache. Una gastroscopia, nota anche come endoscopia, consente al medico di osservare direttamente l'esofago e lo stomaco per valutare il grado di danno causato dal reflusso acido. Questa procedura viene eseguita sotto leggera sedazione. Le biopsie possono essere prelevate dalla parte inferiore dell'esofago per cercare cambiamenti cellulari precoci. Il trattamento può iniziare, che aiuterà a controllare i sintomi.

Oltre a identificare e affrontare i fattori di rischio, il medico può ordinare farmaci per controllare il reflusso. La famiglia di farmaci noti come inibitori della pompa protonica, o PPI, sembra ridurre la secrezione di acido gastrico e aiuta anche lo sfintere all'estremità inferiore della funzione dell'esofago in modo più completo per prevenire il reflusso acido. Dovresti cercare aiuto e guida dagli esperti per determinare la causa esatta dei tuoi reclami e iniziare il trattamento che ti permetterà di vivere in modo più sano e più confortevole.

È possibile controllare i fattori di rischio, cercare di perdere peso, bere meno alcol, ridurre il consumo quotidiano di caffè e smettere di fumare. Consultare il proprio medico per la diagnosi e il trattamento dei sintomi.

Disclaimer

Dr. Hoffman non approva alcun prodotto visto su questo sito.

Video Tutorial: Reflusso gastroesofageo, c.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento