Carboidrati Dieta Costante Per I Diabetici


Carboidrati Dieta Costante Per I Diabetici

Se hai il diabete, non sono da solo. Più di 25 milioni di americani di 20 anni e più hanno questa condizione cronica, secondo le statistiche della American Diabetes Association. Poiché i carboidrati aumentano la glicemia più degli altri componenti alimentari, il controllo del diabete di solito comporta il monitoraggio dell'assunzione di carboidrati. Di solito i medici raccomandano di iniziare una dieta a base di carboidrati quando viene diagnosticato il diabete. È più comune del piano di scambio alimentare e offre maggiore flessibilità.

Progettazione del piano alimentare

Il piano alimentare coerente con carboidrati può aiutare a stabilizzare l'assunzione di carboidrati creando uniformità. L'obiettivo è che la quantità di carboidrati che mangi ogni giorno e ad ogni pasto è la stessa. In questo senso, la dieta di carboidrati è un programma che consiste nel contare i carboidrati. Differisce dal piano di scambio poiché monitora solo i carboidrati invece di tutti i gruppi di alimenti.

Come funziona

Quando si creano i pasti utilizzando la concentrazione costante di carboidrati, contare i carboidrati in porzioni conosciute come scelte di carboidrati. Ogni 15 grammi di carboidrati che consumi sono considerati come una porzione di carboidrati. Quando modellerai il piatto, aggiungi carboidrati al tuo pasto e trasformali in scelte di carboidrati. Una linea guida raccomandata è da 45 a 60 grammi di carboidrati per pasto per le donne e da 60 a 75 grammi di carboidrati per gli uomini, secondo Fletcher Allen Health Care. Potresti aver bisogno di più o meno a seconda di come gestisci la tua condizione. Il medico imposta obiettivi di carboidrati individualizzati.

Uso dell'approccio per la scelta dei carboidrati

In base alle linee guida raccomandate, puoi fare da tre a quattro scelte di carboidrati per pasto se sei una donna e tra quattro e cinque se sei un uomo. Qualsiasi alimento contenente zucchero o amido conta come un carboidrato. Esempi includono verdure amidacee come patate, frutta, succhi di frutta, latte, pane, cereali e pasta. Alcuni esempi di una porzione di carboidrati, porzioni contenenti 15 carboidrati, includono 1 fetta di pane, 1/2 tazza di pasta, 1/3 tazza di fagioli o 1/2 tazza di riso integrale cotto.

Cose da considerare

I dati clinici indicano che la quantità totale di carboidrati che si mangia ad ogni pasto è più importante del tipo di carboidrati che si sceglie, secondo Fletcher Allen Health Care. Per questo motivo, la dieta consistente di carboidrati non limita il tipo di carboidrati che consuma. Ma fai scelte alimentari sane ed equilibrate.Se si sceglie un articolo con lo zucchero, optare per piccole porzioni. Ad esempio, un piccolo biscotto contiene circa 15 grammi di carboidrati. Rimani all'interno dei tuoi obiettivi di assunzione di calorie e grassi.

Video Tutorial: Dieta per diabetici - cibi da evitare.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: