Preparazione Mentale Per Scalare L'Everest

Preparazione Mentale Per Scalare L'Everest

Scalare qualsiasi montagna è un'attività pericolosa ma scalare l'Everest, la montagna più alta del mondo, ha continue minacce di ferite e morte. Per sicurezza e successo, è importante avere un atteggiamento positivo e realistico, essere focalizzati sul momento presente mentre si scala ed essere forti mentalmente ed emotivamente. Prima di andare sull'Himalaya, la pratica mentale e l'intenso allenamento sono essenziali per preparare l'escalation della tua vita. Tieni presente che le persone si allenano per anni e viaggiano almeno una volta all'Everest prima di salire, al fine di sviluppare la necessaria concentrazione e forza psicologica.

Visualizzazione e immagini mentali

Uno studio condotto da Shaunna Burke e Terry Orlick dell'Università di Ottawa è stato realizzato con l'obiettivo di sapere come si preparano mentalmente gli alpinisti d'élite per ogni salita. Si è constatato che i migliori scalatori visualizzano e percepiscono se stessi salendo la montagna con successo prima di iniziare la scalata. Ad esempio, uno scalatore si è immaginato in cima alla montagna con un buon feeling per la sua realizzazione. Un altro scalatore ha concluso che una forte psiche era l'abilità più preziosa durante un'ascesa all'Everest a causa degli enormi disagi e dei rischi che comportava.

Preparazione mentale per l'acclimatazione

Durante la salita riposerai molto tempo in modo che il tuo corpo si acclimati mentre ascendi. Senza pazienza, la frustrazione e altre emozioni possono intralciare il tuo buon giudizio durante il processo. Preparati ai tempi di fermo con esperienza in altre montagne con altitudini che richiedono l'acclimatazione. Inoltre, medita durante il tuo periodo di allenamento per praticare il rilassamento mentale, la pazienza e l'ansia calma. Secondo l'alpinista dell'Everest, Matthew Dieumegard-Thornton, in un articolo su The Huffington Post, scalare altre montagne superiori ai 7.000 metri - circa 22.965 piedi - come Baruntse in Nepal, lo preparò mentalmente per la perdita di energia e la perdita di ossigeno che si soffre quando si sale su una montagna di oltre 7.000 metri. Il monte Everest misura 8.848 metri -29. 029 piedi - quindi, lavora progressivamente scalando alte montagne per prepararti alle grandi altezze. Senza esperienza in altezza, potresti sperimentare allucinazioni, comportamento psicotico, disorientamento e altri sintomi potenzialmente letali da un'altezza estrema.

Connessioni fisico-mentali

Per avere forza mentale durante la tua grande ascesa, devi allenarti durante l'allenamento. Secondo uno studio dell'Università di Ottawa, gli alpinisti elite spesso spingono i limiti dei loro limiti fisici e superano le loro zone di comfort.Questi alpinisti hanno detto che la pressione fisica li spingeva mentalmente e migliorava la loro forza emotiva, che è importante per l'Everest. Di fronte alle sfide durante l'ascesa, potevano fare affidamento sulle esperienze della loro formazione quando dovevano usare la forza mentale per essere in grado di andare avanti. Secondo Dieumegard-Thornton, la sua migliore preparazione mentale è stata ottenuta dalle sue dure esperienze in altre montagne di alta quota. L'esperienza ti dà la pratica di affrontare mentalmente ed emotivamente con basse temperature, la sensazione di isolamento, l'esposizione a condizioni estreme e altre esperienze difficili durante una salita.

Vivere il momento

scalare l'Everest è uno sforzo doloroso, scoraggiante e pesante, ma finché si mantiene la consapevolezza e l'attenzione nel momento presente, il tuo approccio migliora la negatività mentale e non riuscendo a raggiungere diminuisce. Il modo migliore per raggiungere questo obiettivo è concentrarsi sulla respirazione in ogni momento. Un altro modo è quello di creare obiettivi a breve termine, costantemente, man mano che si sale. Entrambe le strategie ti incoraggeranno e sosterranno nel momento presente quando inizi a sentirti sopraffatto.

Sicurezza

Prima di farlo, comprendi i rischi dell'arrampicata sull'Everest e l'importanza dell'allenamento. Non puoi imparare a scalare l'Everest leggendo un libro; Hai bisogno di pratica ed esperienza professionale. Preparare e studiare la via di arrampicata prima di salire. È anche una buona idea scalare montagne più piccole durante l'allenamento per praticare la tua forza mentale e acquisire sicurezza. Se non sei pronto per caricarlo, non provarlo. Se inizi a salire e senti il ​​bisogno di tornare, avere un atteggiamento positivo ed essere orgoglioso di te stesso per essere tornato a casa sano e salvo.

Video Tutorial: Sull.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento