I Rischi Di Mangiare Salmone Affumicato


I Rischi Di Mangiare Salmone Affumicato

Il salmone affumicato è una prelibatezza che puoi gustare durante ogni pasto. Il salmone affumicato è composto da un filetto, affumicato, affumicato, affettato e servito freddo. Un modo popolare per mangiare il salmone affumicato è in bagel con crema di formaggio. Puoi aggiungere cipolle affettate, pomodori e altre verdure. Tuttavia, prima di rinunciare alle voglie di salmone, dovresti considerare i rischi per la salute associati al fumo di salmone affumicato. Consultare il proprio medico prima di qualsiasi dubbio sulla propria salute e dieta.

Alto contenuto di sodio

Il salmone affumicato è ricco di sodio. Una dose da 3 once contiene 1700 mg di sodio, più del limite raccomandato di sodio al giorno per le linee guida dietetiche dell'USDA. Mangiare grandi quantità di sodio può aumentare la pressione sanguigna e aumentare il rischio di ictus e malattie cardiache, soprattutto se si dispone di ipertensione, diabete o malattia renale cronica. Una ricerca di scienziati del Cuore e Diabetes Institute di Melbourne, in Australia, e pubblicato su "Diabetes Care" nel febbraio 2011 ha riferito che il sodio è indipendentemente associata a tutte le cause di morte e di malattia renale in pazienti stadio terminale diabete di tipo 1.

Idrocarburi policiclici aromatici

Mangiare salmone affumicato può aumentare il rischio di consumo di idrocarburi aromatici policiclici, sostanze chimiche che possono aumentare il rischio di cancro. Una ricerca di scienziati presso l'Università degli Studi di Teramo a Teramo, Italia, e pubblicato sul "Journal of Protection Food" nel maggio 2006, ha riferito che il salmone affumicato contiene idrocarburi policiclici aromatici, sia l'inquinamento marino come affumicato. Una ricerca di scienziati dell'Università dell'Arizona a Tucson e pubblicato su "Mutagenesi Ambientale e Molecolare", nel 2002 ha rilevato che l'esposizione agli idrocarburi policiclici aromatici può essere un fattore predisponente per causare il cancro al seno.

Le infezioni batteriche

Il salmone affumicato può includere non solo nutrienti come proteine ​​e grassi sani chiamati acidi grassi omega-3, ma possono anche contenere batteri patogeni che possono aumentare il rischio di infezioni potenzialmente letali. Una ricerca di scienziati presso l'Università Tecnica della Danimarca a Lyngby e pubblicato su "International Journal of Food Microbiology" marzo 2008 hanno riferito che Listeria monocytogenes batteri possono crescere grandi numeri nel salmone affumicato a freddo. Gli scienziati riportano anche che sebbene i passaggi del fumo freddo del salmone siano battericidi e possano ridurre ma non eliminare i batteri, i ceppi persistenti possono sopravvivere e colonizzarsi durante la lavorazione.Listeriosi, il termine usato per l'infezione da Listeria monocytogenes, è caratterizzata da causare diarrea, febbre, dolori muscolari e convulsioni alti e colpisce soprattutto le donne in gravidanza, i neonati, gli anziani e gli adulti con un sistema immunitario indebolito, con conseguente morte di circa il 16% di coloro che si ammalano gravemente. Anche quando salmone affumicato viene conservato in frigorifero, Listeria monocytogenes può crescere.

Considerazioni

Mangiare salmone affumicato spesso può aumentare l'esposizione al rischio per la salute. Riduce al minimo il rischio LOX consumando meno spesso, mangiare cibi a basso contenuto di sodio giorni mangiare salmone, mangiare piccole quantità per ridurre l'esposizione agli idrocarburi policiclici e poco mangiarlo dopo l'acquisto per ridurre il rischio di listeriosi. Consultare immediatamente il medico se si verificano sintomi.

Video Tutorial: Salmone Affumicato Fatto in Casa.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: