Routine Di Allenamento Per Velocisti Olimpici Traccia


Routine Di Allenamento Per Velocisti Olimpici Traccia

La volata è un processo esplosivo e anaerobico. Buone riserve di glicogeno muscolare sono essenziali nei velocisti olimpici. Per ottenere risultati di primo livello in gare di 100 m, 200 me 400 m sono necessari un allenamento con pesi e esercizi pliometrici e un'alimentazione ottimale. Particolare enfasi è posta sulla formazione di quadricipiti, glutei, muscoli posteriori della coscia e polpacci e un nucleo forte per aiutare a stabilizzare il movimento. A livello di competizioni mondiali, ogni atleta è diverso e deve ricevere una formazione personalizzata.

E 'più che correre

velocisti hanno per eseguire le loro pratiche, esplodere fin dall'inizio, correndo dritto per 100 m, rendendo perfettamente giri, accelera lungo il tratto e fare tutto questo con la massima efficienza. formazione velocisti olimpica degli Stati Uniti basano la loro corsa per sviluppare la capacità del cuore di fare formazione potere di costruire i muscoli, pliometria per aumentare la gamma di movimento ed esplosività e di riposo. È un lavoro a tempo pieno.

in corso

Velocisti trascorrere molte esecuzione pratiche media dei tassi e il 75% più volte. Una pratica regolare consiste nel riscaldamento dinamico, uno o due giri da allentare, correre sulle scale e poi sui circuiti. La registrazione dell'atleta che pratica le distanze di sprint mostrerà il posizionamento della testa, del busto e delle braccia, che è essenziale per ridurre l'attrito. Gli aspiranti olimpici trascorreranno la giornata praticando fino a tre volte al giorno, con pause per mangiare e riposare.

Blocchi

Un blocco sprinter olimpico utilizzato per posizionare i glutei ad un angolo di 90 gradi rispetto al polpaccio, piede e della caviglia, e deve avere la testa e guarda in avanti. Quando il segnale di partenza è dato, il contratto glutei e adduttori muscoli e guidare velocista della canzone, i primi due o tre fasi sono ancora in posizione accovacciata, allora il corpo si alza e le gambe si muovono estendono completamente. La pratica del blocco di solito si verifica due volte a settimana per 10 o 20 ripetizioni per sessione.

Allenamento con i pesi

Gli esercizi per l'allenamento della forza di un velocista olimpico sono incorporati almeno due volte a settimana e per lo più tre giorni a settimana. La forza del nucleo e la stabilità sono molto importanti per la forza delle gambe. In bassa stagione, molti velocisti sollevano pesi più pesanti per aumentare la muscolatura. Tre serie da otto a dieci ripetizioni sono usuali, e durante la stagione, l'accento è posto su pesi più leggeri con molte ripetizioni, come tre o quattro serie di 15 ripetizioni.La maggior parte degli atleti corre in pista il giorno in cui lavorano con i pesi, o lo fanno solo alla leggera.

Pliometria e stretching

Gli strumenti pliometrici sono popolari. Perché i velocisti olimpici hanno bisogno di lunghe gambe, è consuetudine saltare le casse, saltare la corda e saltare e saltare attraverso una staccionata per ottenere forza nelle caviglie. Gli esercizi pliometrici vengono solitamente eseguiti come riscaldamento in pista o in palestra. Lo stretching dinamico fa parte di ogni riscaldamento e stretching statico durante il raffreddamento.

Video Tutorial: Le andature pre-atletiche per il velocista..

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: