Tipi Di Crisi Durante Il Sonno


Tipi Di Crisi Durante Il Sonno

Molte persone che soffrono di epilessia esperienza un aumento nell'attività convulsa durante il sonno o appena dopo il risveglio. Come le convulsioni durante il giorno, quelle che si verificano durante il sonno possono manifestarsi in vari modi. Solo un elettroencefalogramma (EEG) può diagnosticare in modo definitivo un attacco durante il sonno.

condizioni simili

Il terrore di notte, la sindrome delle gambe senza riposo, il mioclono benigna, sonnambulismo e paralisi del sonno assomigliano convulsioni durante il sonno, ma sono condizioni non epilettiche e di solito non richiede trattamento a meno che non siano frequenti

mioclonica Sequestri

Molte persone che soffrono di attacchi epilettici mioclonici verificare un aumento della attività di sequestro durante il sonno. Le convulsioni miocloniche durante il sonno sono improvvisi spasmi muscolari che possono essere semplici o ripetitivi.

crisi di grande male dopo il risveglio

crisi da Grande Male, o tonico-cloniche, possono verificarsi più spesso, o addirittura esclusivamente, quando la persona si sveglia. Questi attacchi comportano perdita di coscienza e convulsioni generalizzate.

Convulsioni benigne rolandica

Alcuni bambini esperienza convulsioni rolandiche benigni, descritto come cretini nei muscoli su un lato del corpo. Questo accade solo durante il sonno e scompaiono sempre, quindi raramente richiedono un trattamento.

nelle crisi epilettiche del lobo frontale durante il sonno

Non è raro per le persone che soffrono di epilessia nel frontale esperienza crisi epilettiche del lobo con maggiore frequenza durante il sonno, soprattutto subito dopo il sonno. Queste crisi parziali possono essere lievi o gravi e interessano solo una parte del cervello.

Video Tutorial: crisi epilettica controllata.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: