Cosa Provoca Un Pugno Chiuso Nei Bambini?


Cosa Provoca Un Pugno Chiuso Nei Bambini?

I neonati sono pieni di caratteristiche strane e insolite che potrebbero sorprendervi. Non solo i neonati hanno spesso dita delle mani e delle dita rugose e viola, ma possono anche fare cose strane con le mani, ad esempio tenendole strette. I pugni chiusi nei neonati sono normali, ma se sei preoccupato, parla con il tuo pediatra.

Posizione del neonato

Nelle prime settimane di vita, i neonati di solito mantengono la posizione che avevano nel confinamento all'interno dell'utero. Tengono le loro braccia e le loro gambe vicine al loro corpo e le loro mani strette. Ci vorranno settimane dopo che è nato per il tuo bambino per iniziare ad aprire e chiudere le mani.

Grip reflex

Se riesci ad aprire le dita del tuo neonato per aprire la mano, noterai che ha un riflesso di presa molto forte. Questo è lo stesso riflesso che ti impedisce di aprire le mani, il sito KidsHealth spiega perché la sensazione delle tue dita che ti toccano il palmo ti fa stringere le mani e lasciarle così. Ci vorrà del tempo perché il tuo bambino si renda conto che le sue mani fanno parte del suo corpo e che può controllare il suo movimento. Verso le sei settimane, il tuo bambino proverà ad aprire una mano con l'altra prima di rendersi conto che la mano è sua.

Fase mano aperta

Entro i primi tre mesi di vita, il bambino inizierà lentamente per aprire e chiudere le mani e si comincia a vedere il vostro pugno chiuso strinse la società nel suo insieme mano aperta rilassata. Il tuo bambino inizierà a colpire oggetti e a prendere in giro giocattoli che gli pendono sulla testa. Man mano che sviluppi e impari sul tuo ambiente, le tue mani e il resto del tuo corpo diventeranno più rilassati, meno tesi e chiusi.

Avvertenze

Un pugno chiuso accompagnato da rigidità in tutto il corpo può essere un segno di qualcosa di serio, avverte l'Ospedale pediatrico Lucile Packard della Stanford University. La paralisi cerebrale, un termine che descrive molti disturbi neurologici, è una condizione in cui il cervello del bambino ha difficoltà a connettersi con i muscoli e a gestirli per eseguire vari movimenti. Movimenti involontari, spastici o rigidi, debolezza muscolare e scarso controllo motorio sono segni della malattia. Se sei preoccupato che il tuo bambino possa avere una malattia sottostante che sta causando i pugni chiusi, consulta il pediatra.

Video Tutorial: Adriano Celentano - Una Carezza in Un Pugno (HD).

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: