Che Cosa Causa Buchi Nei Polmoni?


Che Cosa Causa Buchi Nei Polmoni?

Ci sono molte ragioni per cui i polmoni di una persona possono riempirsi di buchi. Sfortunatamente, trovare la ragione è solo metà dello scontro. I buchi dovrebbero essere riparati con un intervento chirurgico, o se ce ne sono troppi, i farmaci possono essere utilizzati per promuovere modelli di respirazione sani.

Tubercolosi

Secondo il World Report e il US News (US News & World Report), un paziente che si ritiene abbia la tubercolosi dovrebbe avere una radiografia del torace per vedere se i suoi polmoni hanno dei buchi. Il Dipartimento di Salute di Natal KwaZulu attribuisce questi buchi al Mycobacterium tuberculosis, un batterio che distrugge i tessuti molli che formano i polmoni. La tubercolosi causa anche sudorazione notturna, affaticamento e perdita di peso senza spiegazione. Il trattamento consiste in antibiotici per via orale.

Fumo

L'esposizione a lungo termine a qualsiasi tipo di fumo, a partire da sigarette, cannabis o fuoco, può portare a danni alla parete alveolare o enfisema, una condizione caratterizzata da buchi nei polmoni. Negli ultimi anni, i ricercatori hanno trovato alcune sorprese nei loro studi sull'enfisema. Ad esempio, i vigili del fuoco hanno un ulteriore rischio di sviluppare questa malattia per inalazione di fumo, secondo il sito di Family Doctor. Nel 2007, Zoe Smaton ha scritto un articolo per BBC News che afferma che fumare cannabis è pericoloso, citando come prova i buchi nei polmoni di una donna di 37 anni che fumava questa pianta ogni giorno per 20 anni. Solo pochi anni dopo, uno studio pubblicato dalla dottoressa Gina Lovasi e dai suoi colleghi ha affermato che i bambini che crescono con i genitori fumatori possono avere buchi nei loro polmoni.

Fever Valley

Anche se i funghi sono un buon tipo di fungo, i coccidioidi sono un cattivo tipo di fungo che causa una malattia nota come febbre da valle. Secondo il Center for Excellence of Valley Fever dell'Università dell'Arizona, le spore fungine crescono sotto terra e vengono sollevate dal vento o da qualche disturbo e mescolate con la polvere nell'aria. Quando le persone inalano la polvere, inconsapevolmente inalano anche le spore. Se non trattato rapidamente, questo fungo può depositarsi nei polmoni e causare buchi. Purtroppo, secondo la Repubblica dell'Arizona, sintomi come febbre e tosse sono molto comuni. L'unica buona notizia è che la febbre della valle non è contagiosa, una volta che le spore sono nel corpo della vittima, resteranno lì.

Video Tutorial: La pleurite.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: