Quali Esercizi Si Possono Fare Con La Tvp Alla Gamba?


Quali Esercizi Si Possono Fare Con La Tvp Alla Gamba?

DVT o trombosi venosa profonda è un coagulo di sangue (trombo) in una vena in profondità nel corpo, spesso nella coscia o nel polpaccio. La TVP può svilupparsi dopo l'intervento chirurgico (in particolare dopo la sostituzione dell'anca o del ginocchio) o sedendosi per un lungo periodo. Se la TVP viaggia attraverso il sistema circolatorio fino al cuore o ai polmoni, può essere una causa di morte. Alcuni esercizi sono raccomandati dopo il trattamento e anche come misura preventiva efficace.

Sintomi

Molti casi di TVP si verificano senza presentare sintomi, secondo la Mayo Clinic. Quando si manifestano, i sintomi includono: gonfiore alla gamba, al piede e alla caviglia; arrossamento, sensazione di calore e dolore. Se si forma un coagulo nel braccio, i sintomi includono: gonfiore e dolore al braccio e al collo. Se si sviluppano i segni o i sintomi della TVP, è necessario visitare immediatamente il medico e non esercitare l'attività fisica fino a dopo il trattamento.

Trattamento

Prima di iniziare un programma di esercizi è importante ricevere un trattamento, secondo l'American Academy of Orthopaedic Surgery. Esercizio fisico prima del trattamento può causare la mobilizzazione della TVP. I trattamenti comprendono: farmaci anticoagulanti per fluidificare il sangue; farmaci trombolitici, come l'attivatore del plasminogeno tissutale per rompere i coaguli; filtri impiantati chirurgicamente per prevenire la formazione di coaguli di sangue nel sistema circolatorio; e bendaggio compressivo per aiutare a prevenire il gonfiore e la raccolta del sangue.

Mobilità precoce

Una volta che il paziente con TVP ha ricevuto un trattamento per rompere il coagulo e impedire a un altro di formare, si consiglia di fare esercizio. Secondo gli sperimentatori contro la trombosi (INATE), il tempo di recupero è significativamente ridotto nei pazienti che iniziano a esercitare immediatamente dopo l'inizio del trattamento. Raccomandano una camminata leggera 24 ore dopo il trattamento seguita da una camminata giornaliera da 600 a 12.000 metri. Ogni paziente è diverso e un medico dovrebbe essere consultato sugli esercizi di post-trattamento in base al caso specifico.

Dopo il recupero

Dopo il recupero, si raccomanda che i pazienti hanno un programma di esercizi di riabilitazione o scopo preventivo, secondo la Mayo Clinic. Insieme con regolare esercizio cardiovascolare, consigliare esercizi per il vitello più basso e cambia stile di vita per controllare l'obesità e smettere di fumare, in quanto entrambi sono fattori di rischio per questa condizione.

Esercizi sull'aereo

La TVP si sviluppa spesso durante i voli estesi mentre i passeggeri sono relativamente immobili e soggetti a bassa pressione dell'aria.L'American Exercise Council suggerisce molti esercizi che i viaggiatori possono fare nei loro posti per prevenire lo sviluppo di TVP. Tali esercizi comprendono: ruotare le caviglie, sollevare i piedi e le ginocchia, piegare le braccia, sollevare le spalle, portare le ginocchia al petto, spingere in avanti, allungando la parte superiore del corpo, allungare le spalle e ruotare il collo.

Video Tutorial: 4 Esercizi e Trombosi.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: