Che Cosa È Cenere Nel Cibo?


Che Cosa È Cenere Nel Cibo?

Se avete iniziato a prestare maggiore attenzione al contenuto di nutrienti degli alimenti, Si può notare che la "cenere" diventa spesso un elemento nella maggior parte dei cibi. Mentre si può immaginare il residuo rimasto sul fondo del camino, la cenere è in realtà un termine molto più generale che può riferirsi a un certo numero di sostanze nel cibo.

Identificazione

La cenere si riferisce a qualsiasi materiale inorganico, come i minerali, presenti nel cibo. Si chiama cenere poiché è un residuo che rimane dopo il riscaldamento rimuove acqua e materiali organici come grassi e proteine. Gli scienziati alimentari "cenere" il cibo per esaminare il materiale rimanente e determinare meglio il contenuto di un alimento. Le ceneri possono includere entrambi i composti con minerali essenziali come calcio e potassio e materiali tossici come il mercurio. In generale, qualsiasi cibo naturale avrà meno del 5% di ceneri nel contenuto, mentre alcuni alimenti trasformati potrebbero avere un contenuto di ceneri superiore al 10%.

Utilizza

Mentre fonti come il Database dei nutrienti del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti possono facilmente visualizzare il contenuto di ceneri della maggior parte degli alimenti, questo ti dice poco sul loro valore nutrizionale. Al contrario, dovresti essere più preoccupato per la composizione minerale specifica degli alimenti, come mantenere un basso apporto di sodio e ottenere abbastanza minerali essenziali. Un tipo di cibo che è maggiormente associato al contenuto di ceneri è la farina, che spesso indica il suo "conto di cenere". Anche se i panificatori consideravano una volta la farina con un contenuto di ceneri inferiore a quello più puro, oggi non è così, dato che le farine e le farine ricche di proteine ​​prodotte da frumento coltivato in terreni ricchi di minerali possono essere puro e ha un alto numero di ceneri.

Fraintendimenti

Alcune diete di moda si concentrano sul pH della cenere nel cibo. Il materiale di cenere in prodotti di origine animale e cereali è acido, mentre la cenere in frutta e verdura è alcalina. Il pretesto è che il consumo di alimenti più alcalini cambia il pH del sangue e colpisce le cellule nocive, come il cancro. Tuttavia, questo è falso, secondo lo specialista in allergia e immunologia Gabe Mirkin. Le ceneri del cibo che mangi possono cambiare il pH della tua urina, ma non il tuo sangue o qualsiasi altra cosa nel tuo corpo. Cambiare il pH del sangue sarebbe in realtà molto dannoso per gli organi.

Ceneri negli alimenti per animali domestici

La preoccupazione per il contenuto di ceneri ruota anche attorno al cibo che comprate per i vostri animali domestici.Questo è particolarmente vero nel caso del cibo per gatti visto che i veterinari una volta sospettavano che l'alto contenuto di ceneri fosse correlato alla malattia del tratto urinario inferiore del gatto. L'inchiesta lo ha negato, secondo la Pet Food Association of Canada. In effetti, limitare il vostro animale domestico con cibi a basso contenuto di ceneri può essere dannoso, privandolo di minerali essenziali come calcio e manganese.

Video Tutorial: 15 SEGRETI SCIOCCANTI SUL CIBO CHE MANGI TUTTI I GIORNI.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: