Qual È La Differenza Tra La Disinfezione E Sterilizzazione Attrezzature Mediche


Qual È La Differenza Tra La Disinfezione E Sterilizzazione Attrezzature Mediche

disinfezione e sterilizzazione Sono due metodi di pulizia avanzati. Le differenze tra i due sono basate su ciò che deve essere pulito e perché. Ad esempio, l'esterno di un dispositivo medico può di solito essere disinfettato. Di solito è sufficiente pulire le superfici dure con l'aggiunta di una sostanza chimica all'acqua. Qualsiasi elemento che è probabile che sia stato a contatto con i fluidi corporei deve essere ulteriormente pulito utilizzando un processo di sterilizzazione.

Disinfezione

Quasi tutto può essere disinfettato. Nel libro di testo "Assistenza medica", Lucille Keir et. definire la disinfezione come "il processo di lavaggio e sfregatura per rimuovere materiali come i tessuti corporei, il sangue o altri fluidi corporei". Gli strumenti di disinfezione comportano la miscelazione di acqua calda e un detergente approvato e l'immersione degli elementi per almeno 20 minuti. L'interno o l'esterno di grandi pezzi di apparecchiature mediche può essere pulito con lo stesso tipo di soluzione usando un panno o una spugna. La soluzione disinfettante deve essere mantenuta coperta per evitare l'evaporazione e la possibilità di ulteriore contaminazione. Deve essere cambiato almeno ogni 24 ore.

Sterilizzazione

La sterilizzazione è il "processo che distrugge tutte le forme di organismi viventi", ha detto Keir. L'uso di un'autoclave è un modo popolare per sterilizzare gli strumenti. Un autoclave è un pezzo di materiale che viene riscaldato ad almeno 250 gradi Fahrenheit (120 gradi Celsius), una temperatura alla quale gli organismi viventi muoiono. L'incenerimento è la distruzione di agenti patogeni mediante la fiamma o il fuoco. Abbigliamento, biancheria da letto, o dispositivi di protezione quali camici e guanti possono essere inceneriti se sono coperti di sangue o sono stati in contatto con una grave infezione o malattia. Alcune strutture possono avere un forno a calore secco. Il forno è riscaldato a circa 350 gradi Fahrenheit (176 gradi Celsius). Dovrebbe essere usato per strumenti molto taglienti o prodotti petroliferi che potrebbero essere corrosi dal calore umido di un'autoclave.

spore

Secondo i Centers for Disease Control (CDC), una spora è una sopravvivenza "tipo di batteri che possono formare un duro, strato protettivo intorno alla materia essenziale per consentire per lunghi periodi di tempo condizioni sfavorevoli. " I prodotti che vengono a contatto con le spore sono meglio sterilizzati usando la più alta temperatura possibile.

Lavaggio a mano

Il lavaggio a mano è una forma di sterilizzazione. Anche se i guanti devono essere indossati durante la disinfezione o la sterilizzazione delle attrezzature mediche, le mani devono essere lavate accuratamente per rimuovere i guanti dopo ogni tecnica di pulizia.

Video Tutorial: Igiene: sanificazione, disinfettazione e sterlizzazione || Madda.fashion.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: