Quali Frutti Sono Efficaci Contro L'Artrite?

Quali Frutti Sono Efficaci Contro L'Artrite?

L'artrite colpisce più di 49 milioni di persone negli Stati Uniti, vale a dire, uno di ogni cinque adulti americani soffrono di questa malattia infiammatoria cronica delle articolazioni.

Se hai l'artrite, conosci già il gonfiore, il dolore e l'affaticamento che accompagnano la malattia. Probabilmente sai anche che non esiste un singolo trattamento per l'artrite e che affrontare i sintomi può essere una lotta quotidiana.

La tua dieta - e i frutti che mangi - è un pezzo importante del puzzle nella gestione della malattia.

I frutti sono ricchi di antiossidanti, sostanze potenti che combattono i radicali liberi causati dallo stress ossidativo nel sistema.

Dieta

I farmaci e le terapie, come la fisioterapia, possono certamente essere utili per le persone che soffrono di artrite, ma c'è anche un altro elemento chiave nel processo di cura: la nutrizione.

Mentre non esiste una dieta prescritta universalmente per l'artrite, alcuni alimenti hanno dimostrato di alleviare il disagio associato alla malattia.

Frutta

I frutti sono particolarmente efficaci nel contribuire a ridurre l'infiammazione nel corpo, che è la principale causa di dolore muscolare, rigidità articolare e il dolore si può sperimentare con l'artrite. I frutti hanno molti antiossidanti, le potenti sostanze che combattono i radicali liberi causati dallo stress ossidativo nel sistema.

Sono anche ricchi di vitamine, che il tuo corpo metabolizza e utilizza per una varietà di diverse funzioni biochimiche, tra cui la riparazione cellulare e la crescita dei tessuti.

Questi sono alcuni dei frutti che suggerisco ai miei pazienti per il trattamento dell'artrite.

• I mirtilli contengono alti livelli di antociani, un fitonutriente che stimola la produzione di collagene. I nostri tessuti sono composti da collagene, quindi mangiare una tazza di queste bacche (fresche o congelate) al giorno può proteggerci dai danni ai tessuti.

• Recentemente è stato dimostrato che le fragole aiutano a ridurre i livelli di proteina C-reattiva (CRP) nel sangue, una misura dell'infiammazione nel corpo.

• Le ciliegie sono ricche di sostanze fitochimiche che riducono l'infiammazione; Le amarene possono anche avere un livello più elevato di antociani rispetto ai mirtilli rossi.

• Le mele, piene di antiossidanti, hanno dimostrato di aiutare a ridurre i livelli di proteina C-reattiva. La pelle della mela contiene le sostanze più benefiche, quindi assicurati di non toglierla.

• Il rabarbaro è una ricca fonte di calcio, che è vitale per la salute delle ossa forti. È noto che il rabarbaro cotto fornisce più calcio utile al tuo corpo che se viene consumato crudo.

Informazioni sull'autore

Eilender è un professore universitario e scrittore di scienze della salute, con sede nel New Jersey.

Video Tutorial: Ecco la cura naturale per Artrosi e Artrite remautoide nascosta dalla classe medica.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento