Perché La Fda Non Approva L'Uso Della Stevia

Perché La Fda Non Approva L'Uso Della Stevia

Stevia, prodotto Derivato dalle foglie della pianta sudamericana "Stevia rebaudiana", è usato come dolcificante per alimenti e bevande in tutto il mondo, tra cui Australia, Giappone e Unione Europea. Tuttavia, l'U. S. Food and Drug Administration non approva l'uso di stevia completa o di estratti grezzi come cibo. Tuttavia, alcune forme di questa raffinata pianta possono essere utilizzate negli alimenti e la stevia intera può anche essere acquistata come integratore alimentare.

Impianto completo Stevia

La FDA approva o vieta solo alimenti e additivi alimentari, non integratori. Per questo motivo, i negozi che commercializzano prodotti naturali e sani possono offrire la stevia completa e gli estratti grezzi di questa pianta senza che la FDA lo approvi, purché siano indicati come integratori alimentari e non come alimenti. La pianta di stevia può anche essere coltivata in casa.

Effetti sulla salute

Test sugli animali e studi preliminari su piccola scala nell'uomo, come quello pubblicato nel 2004 nella pubblicazione "Metabolismo" (Metabolismo) e un altro nel 1986 nel "Journal brasiliano di La ricerca medica e biologica "(pubblicazione brasiliana di ricerche mediche e biologiche) indica che la stevia può abbassare i livelli di glucosio nel sangue in un paziente con diabete. Secondo le informazioni sul sito web Drugs. com, altre ricerche hanno dimostrato che questa pianta genera potenziali effetti sulla pressione sanguigna e sull'attività antivirale e antibatterica. Tuttavia, non sono stati ancora condotti studi su larga scala e i dati di ricerca su tutti i possibili effetti sulla salute generano controversie.

La preoccupazione FDA

Il motivo principale per cui la FDA non ha approvato l'uso di stevia o di greggio estratto di questa pianta come dolcificante è che ci sono molti studi scientifici che indicano che si tratta di un prodotto sicuro alte dosi. Inoltre, come gli americani, in particolare, mangiano molti cibi e bevande zuccherate artificialmente, come le bevande dietetiche e prodotti simili, la preoccupazione della FDA è che le persone che consumano un sacco di prodotti di stevia-zuccherata possono soffrire di pressione bassa, diminuzione della glicemia o altri problemi di salute involontariamente. I pazienti che usano farmaci specifici per modificare la pressione sanguigna o i livelli di glucosio nel sangue, gli effetti della stevia possono essere potenzialmente pericolosi.

Eccezioni

La FDA (Food and Drug Administration) ha fatto un'eccezione per i prodotti derivati ​​da uno specifico componente di stevia. Non è stato ancora dimostrato che il composto rebaudioside A, uno dei glicosidi di stevia che trasmettono il sapore dolce, generi qualsiasi effetto sulla glicemia, sulla pressione sanguigna o su qualsiasi altro sistema corporeo.Pertanto, la FDA ha determinato che si tratta di un composto sicuro e consente alle aziende di produrre raffinati prodotti di stevia che contengono solo questo componente glicosidico. Nella maggior parte dei prodotti commerciali derivati ​​da questa pianta, il rebaudioside A è mescolato con un tipo di fibra per assomigliare allo zucchero e avere un sapore simile.

Video Tutorial: PREPARAZZIONE DEL TERRICCIO PER STEVIA.

Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici:
Aggiungi Un Commento