Perché Il Cancro Del Cuore Che Si Estende Nel Mediastino È Così Pericoloso?

Perché Il Cancro Del Cuore Che Si Estende Nel Mediastino È Così Pericoloso?

Nel 2009, circa 160. 000 uomini e donne sono morti di cancro ai polmoni negli Stati Uniti UU., secondo un rapporto di Centers for Disease Control and Prevention. Il cancro al polmone è la principale causa di morte per cancro in tutto il mondo, con oltre l'80% delle vittime che muoiono entro 5 anni dalla diagnosi. Il cancro al polmone si trova di solito quando è avanzato, rendendolo una malattia pericolosa. Il cancro al polmone che si è diffuso al mediastino o al centro del petto ha una prognosi particolarmente pessimistica.

Staging di cancro ai polmoni

Staging è un'abbreviazione della terminologia utilizzata dai professionisti medici per descrivere l'estensione e l'estensione del cancro. Il cancro del polmone è di solito messo in scena secondo un sistema TNM. La componente "T" di questo sistema descrive la dimensione del tumore primario, se vi sono tumori più piccoli nelle vicinanze o se il tumore colpisce le strutture adiacenti. La componente "N", descrive che i linfonodi vicini, se presenti, sono coinvolti nel cancro. Il componente "M" descrive la metastasi o la diffusione del cancro in siti distanti nel corpo. I gradi superiori di TNM sono assegnati a stadi più alti e sono associati a una ridotta sopravvivenza. Poiché i linfonodi che drenano i polmoni sono nel mediastino e linfodrenante nella circolazione generale, il cancro del polmone che si è diffuso ai linfonodi nel mediastino probabilmente già diffuso ad altre parti del corpo. Allo stesso modo, se il tumore cresce nel mediastino, la prognosi è peggiore rispetto al caso in cui l'area non avesse il cancro.

Operabile rispetto a inutilizzabile

Una volta che il cancro al polmone si è diffuso al mediastino, la prognosi peggiora e le opzioni di trattamento diventano limitate. Le persone con carcinoma polmonare a piccole cellule, che rappresentano circa l'85% dei tumori polmonari, non sono più candidate alla chirurgia se i loro tumori si sono diffusi al mediastino, secondo una review del maggio 2009 in "Nature Reviews Clinical" Oncologia "(" Rassegne naturali di oncologia clinica "). Le radiazioni e la chemioterapia sono opzioni in questi casi, ma questi trattamenti sono spesso solo palliativi anziché curativi. I trattamenti palliativi sono progettati per offrire comfort, prolungare il tempo di sopravvivenza e ritardare o alleviare le complicanze, come l'ostruzione delle vie aeree.

Rileva lo spread

Poiché è importante determinare se il cancro al polmone si è diffuso al mediastino, i test sono stati progettati per rilevare le cellule tumorali nei linfonodi della parte centrale del torace.Le scansioni TC possono identificare i linfonodi ingranditi del mediastino, che può essere un segno della diffusione del cancro. Le scansioni PET possono rilevare un aumento dell'attività metabolica nei linfonodi mediastinici, che è un altro segno della diffusione del cancro. Il gold standard per la diagnosi di cancro nei linfonodi del mediastino è biopsia, che si ottiene prelevando una piccola porzione di un linfonodo con un endoscopio inserito attraverso la parete toracica. Secondo gli esperti del Center for Respiratory Research dello University College di Londra, anche le biopsie non rilevano il cancro nel mediastino. Pertanto, almeno il 10 percento degli interventi chirurgici eseguiti per curare i pazienti con cancro del polmone sono inutili al momento in cui vengono eseguiti e fino a due terzi delle persone hanno una recidiva entro 1 anno dopo l'intervento chirurgico.

Il coinvolgimento di strutture vitali

Oltre ai linfonodi vostro mediastino contiene una serie di altre strutture, tra cui il tuo cuore, i principali vasi sanguigni che porta da e verso il cuore, la trachea, l'esofago e molti nervi importanti. Un cancro ai polmoni che invade il mediastino può bloccare le vie respiratorie, interferire con la deglutizione, intasare i vasi sanguigni o erodere un vaso sanguigno e causare sanguinamenti mortali. Un case report del luglio 2011 sul Journal of Indian Medical Association ha descritto un caso in cui un cancro ai polmoni mediastinico ha invaso il cuore di un paziente e ha imitato un infarto.

Prevenzione e diagnosi tempestiva

Il fumo è la principale causa di cancro ai polmoni. Il modo migliore per prevenire il cancro ai polmoni è smettere di fumare. I risultati del National Lung Screening Trial suggeriscono che lo screening di fumatori a lungo rischio ad alto rischio con una TC toracica può rilevare il cancro del polmone in una fase precoce e ridurre la mortalità da questa pericolosa malattia. Non è chiaro la frequenza con cui le persone dovrebbero essere esaminate e chi dovrebbe essere esaminato non è ancora ben definito. Gli studi in corso possono aiutare gli scienziati a rispondere a queste domande.

Video Tutorial: Samadhi Movie, 2018 - Part 1 -.


Ti Piace? Condividi Con I Tuoi Amici: